Arienzo | Lundini

14 luglio | h. 22.30 | Accademia Nazionale di Danza

ACQUISTA I BIGLIETTI

Maschio Adorabile Poco Virile è il titolo del nuovo monologo comico di Francesco Arienzo,ma è anche la definizione che meglio lo rappresenta. Una sintesi del suo periodo più consapevole grazie al quale riesce a raccontare quanto gli sia stato illuminante abbassare le aspettative in ogni occasione, del perché desideri essere odiato e di come sia soffocante sentirsi libero di poter scegliere. È lo spettacolo di un uomo serenamente inadeguato che nonostante le sue frustrazioni, le sue debolezze e i suoi fallimenti, non si è mai sentito meglio di così.

Valerio Lundini nasce a Roma nel 1986, frequenta tutte le scuole dell’obbligo e poi si laurea in lettere (scelta pavida dopo aver passato tre anni a giurisprudenza dove veniva sempre bocciato). Al contempo si diploma alla Scuola Romana dei Fumetti. Scrive abitualmente sulla rivista Linus e, oltre all’attività di musicista, fa l’autore alla radio e alla tivù collaborando, tra gli altri, con Nino Frassica, Lillo & Greg e con varie trasmissioni tra cui una sulle mamme che però non era comica. Soffre di diabete di tipo uno e non possiede la tiroide. Nel 2018 porta in giro per l’Italia lo spettacolo “Penultima Data del Tour Mondiale” facendo sold-out tutte le volte (tranne una, a onor del vero, in un paesino dove comunque il teatro era grande).