Movin’Beat Company

22 luglio | h 20.30 | Accademia Nazionale di Danza

ACQUISTA I BIGLIETTI

MOVIN’BEAT COMPANY propone un viaggio onirico, coreografico e musicale, approfondendo e rivisitando il concetto di realtà nel quotidiano. Se la nascita, il camminare, il guardare, il giocare appaiono come semplici ed automatici gesti che scandiscono la vita nel suo scorrere regolare, il nuovo proposito di rielaborazione è quello di esplorare sensazioni nuove, quasi estreme, al fine di trasformare il “normale” in “paradossale”.

Cardine, del lavoro coreografico, le attrezzature sceniche che assolvono pienamente il compito di estremizzare il quotidiano in scena e capovolgere i punti di vista. L’ idea comune di realta’, che agli occhi appare una ed unica, puo’ essere modificata dalla possibilita’ di avere a disposizione diverse prospettive e dimensioni.

Il movimento nella danza rimane fluttuante ed etereo. I danzatori, come bolle di sapone, difficilmente gestibili e direzionabili, nascono dallo stesso nucleo per disperdersi, rincorrersi e poi incontrarsi senza mai scegliersi.
I beats musicali non procedono necessariamente in sintonia con il movimento coreografico, susseguendosi in una scala di adagi e sostenuti in una calda ricerca elettronica; voce e musica nella creazione di uno stravagante e morbido paesaggio sonoro.